Soldout, punto di contatto tra le aziende ed Amazon

Leader globale dell’e-commerce Amazon offre grandi opportunità alle aziende, a patto però di gestire correttamente la mole di dati e informazioni che il marketplace mette a disposizione per raggiungere gli obiettivi di vendita che le aziende si aspettano da un canale come questo.

MediaKey Settembre 2018 – Intervista a Consuelo Arezi Boza, CEO e Co-Founder di Soldout

Da cosa è nata la decisione di costituire questa nuova struttura e quali sono i valori primari che la caratterizzano?
In un mondo come quello di Amazon in cui la competizione e la complessità nella gestione del proprio business aumentano costantemente, è necessario avere un partner specializzato, capace di gestire la mole di dati e di informazioni che il marketplace mette a disposizione per raggi ungere gli obiettivi di vendita, che le aziende si aspettano da un canale come questo. Per farlo ci vogliono figure professionali dedicate che conoscano, da un lato il potenziale dei prodotti, la loro strategia di posizionamento sul mercato e le loro caratteristiche differenzianti rispetto ai competitor, dall’altro tutti i tool offerti da Amazon in modo da posizionare brand e prodotti sul marketplace nel modo migliore e più pertinente, per acquisire visibilità e generare conversione.
Soldout ha come mission quella di essere dunque il punto di contatto tra le aziende e questo potentissimo canale di vendita che è Amazon, imprescindibile per qualunque azienda.

E quali le caratteristiche del suo posizionamento, anche in termini di differenziazione rispetto ai competitor?
Non conosco le caratteristiche distintive delle altre aziende che operano in questo settore, se esistono. Sicuramente Soldout nasce in un contesto unico per il backgroup fornito da Next14, dove l’utilizzo dei dati, delle piattaforme proprietarie e la forte focalizzazione sul tessuto economico italiano sono punti di forza e differenziazione che la rendono unica in questo panorama.

Intervista Soldout_MediaKey Settembre 2018

Leave a Reply